PL EN
Wydawnictwo
WSGE
Wyższa Szkoła Gospodarki
Euroregionalnej
im. Alcide De Gasperi
BOOK CHAPTER (199-216)
Ability to pay, equitable distribution and social justice
 
More details
Hide details
 
 
KEYWORDS
ABSTRACT
Today, the power to impose taxes, far from being mere discretionary plying, unmotivated and sole, is manned by a number of limitations and guarantees for the protection of the taxpayer: a particular role in this context, it is covered by the principle of ability to pay under article 53 of Constitution, as a result of which the legislator is not free to subject to tax any fact of life, being able to apply the tax only to cases that are manifestations of wealth. Therefore, the ability to pay presents itself, at the same time, as assumed, limit and measure of taxation. In the absence of a normative notion, in the recent past, the ability to pay has been depicted as a kind of “empty box”. Nevertheless, it is necessary to indicate, positive and symptomatic, individual indexes of the principle of ability to pay. Among the “direct” indices can be counted the income, assets and increases in value, while constitute “indirect indices” consumption, business or transfer of assets. The paradigm cannot be divorced from the source system and normative values, having to be coordinated to the inviolable rights of man and the duties required by political, economic and social solidarity, as a basis for the constitutional state: the duty of each person to participate in public spending becomes the mandatory principle of social solidarity, which descends directly from article 2 of Constitution. The Constitutional Court, in reconstructing the scope of the principle, has identified three requirements that must comply with the ability to pay: effectiveness, certainty and timeliness. The ability to pay is inextricably linked to the principles of reasonableness and tax equality, so that equal situations should match the same taxation regimes and, correlatively, to different situations an unequal tax treatment.
 
REFERENCES (85)
1.
Amatucci F. (2005), L’efficacia nel tempo della norma tributaria, Milano.
 
2.
Antonini L. (1996), Dovere tributario, interesse fiscale e diritti costituzionali, Milano.
 
3.
Balladore Pallieri G. (1948), La nuova Costituzione italiana, Milano.
 
4.
Balladore Pallieri G. (1955), Diritto costituzionale, Milano.
 
5.
Bartolini S. (1957), Il principio di legalità dei tributi in materia di imposte, Padova.
 
6.
Basilavecchia M. (2002), Sulla costituzionalità dell’Irap; un’occasione non del tutto perduta, in Rass. trib., p. 292.
 
7.
Batistoni Ferrara F. (1999), voice Capacità contributiva, in Enc. dir., Aggiornamento, vol. III, Milano, p. 345 ff.
 
8.
Berliri A. (1974), Corso istituzionale di diritto tributario, Milano.
 
9.
Bertolissi M. (1992), voice Legge tributaria, in Dig. disc. priv., sez. comm., vol. VIII, Torino, p. 529 ff.
 
10.
Boria P. (2002), L’interesse fiscale, Torino.
 
11.
Boria P. (2006), Il bilanciamento di interesse fiscale e capacità contributiva nell’apprezzamento della Corte Costituzionale, in L. PERRONE e C. BERLIRI, Diritto tributario e Corte Costituzionale, Napoli, p. 64.
 
12.
Braccini R. (1977), Osservazioni sulla rilevanza tributaria dei doveri economici familiari, in Dir. e prat. Trib., I, p. 1258.
 
13.
Cociani S. (2004), Attualità o declino del principio di capacità contributiva, in Riv. dir. trib., I, p. 823.
 
14.
COMMISSIONE DIOCESANA “GIUSTIZIA E PACE”, Sulla questione fiscale. Contributo alla riflessione, Milano, 2000.
 
15.
Cosciani C. (1977), Scienza delle finanze, 8ª ed., Torino.
 
16.
D’amati N. (1964), Schema costituzionale dell’attività impositiva, in Dir. e prat. trib., I, p. 464 ff.
 
17.
D’amati N. (1973), La progettazione giuridica del reddito, Padova, I, p. 106 ff.
 
18.
D’amati N. (2006), Istituzioni di diritto tributario, Bari.
 
19.
D’amati N. –Uricchio A. (2008), Corso di diritto tributario, Padova.
 
20.
De Mita E. (1976), La illegittimità costituzionale del c.d. «cumulo», in Dir. e prat. trib., II, p. 338.
 
21.
De Mita E. (1981), L’influsso della giurisprudenza della Corte costituzionale sul diritto tributario, in Riv. dir. fin., I, p. 60.
 
22.
De Mita E. (1984), Fisco e Costituzione I. Questioni risolte e questioni aperte, 1957-1983, Milano.
 
23.
De Mita E. (1987), voice Capacità contributiva, in Dig. disc. priv., sez. comm., vol. II, Torino, p. 454 ff.
 
24.
Del Giudice F. (a cura di) (2011), voce Capacità contributiva, in Nuovo dizionario giuridico. Enciclopedia di base del diritto, VIII ed., Napoli, p. 127.
 
25.
Falsitta G. (2009), Storia veridica in base ai “lavori preparatori” della inclusione del principio di capacità contributiva nella Costituzione, in Riv. dir. trib., I, p. 97.
 
26.
Falsitta G. (2013), Il principio di capacità contributiva nel suo svolgimento fino all’assemblea costituente, in Riv. dir. trib., I, p. 789.
 
27.
Fantozzi A. (2005), Corso di diritto tributario, Torino.
 
28.
Fedele A. (1971), Corrispettivi di pubblici servizi, prestazioni imposte, tributi, in Riv. dir. fin., II, p. 2.
 
29.
Fedele A. (1999), Dovere tributario e garanzie dell’iniziativa economica e della proprietà nella Costituzione italiana, in Riv. dir. trib., I, p. 971 ff.
 
30.
Fedele A. (2006), La funzione fiscale e la “capacità contributiva” nella costituzione italiana, in L. Perrone e C. Berliri, Diritto tributario e Corte Costituzionale, Napoli, p. 14 ff.
 
31.
Forte F. (1980), Il sistema tributario italiano, in Trattato di economia pubblica, V, Torino, p. 28-29.
 
32.
Gaffuri G. (1969), L’attitudine alla contribuzione, Milano.
 
33.
Gaffuri G. (2006), Il senso della capacità contributiva, in L. Perrone e C. Berliri, Diritto tributario e Corte Costituzionale, Napoli, p. 28 ff.
 
34.
Gaffuri G. (2006), voice Capacità contributiva, in S. Cassese (edited by), Dizionario di diritto pubblico, vol. II, Milano, p. 788.
 
35.
Gaffuri G. (2008), Garanzie di giustizia e diritto tributario: la capacità contributiva, in Iustitia, n. 4/2008, p. 437 ff.
 
36.
Gallo F. (2007), Le ragioni del fisco. Etica e giustizia nella tassazione, Bologna.
 
37.
Gallo F. (2009), La funzione del tributo ovvero l’etica delle tasse, in Riv. trim. dir. pubbl., n. 2/2009, p. 404 ff.
 
38.
Gallo F. e Marchetti F. (1999), I presupposti della tassazione ambientale, in Rass. trib., p. 115 ff.
 
39.
Giannini A.D. (1950), I rapporti tributari, in Commentario sistematico alla Costituzione italiana, vol. I, Firenze, p. 273.
 
40.
Giardina E.(1961), Le basi teoriche del principio di capacità contributiva, Milano.
 
41.
Granelli A.E. (1981), L’imposizione dei plusvalori immobiliari, Padova.
 
42.
Griziotti B. (1953), Il principio di capacità contributiva e le sue applicazioni, in Saggi sul rinnovamento degli studi di scienza delle finanze e diritto finanziario, Milano, p. 351 ff.
 
43.
Ingrosso G. (1950), I tributi nella nuova Costituzione italiana, in Arch. fin., p. 158.
 
44.
La Rosa S. (1968), Eguaglianza tributaria ed esenzioni fiscali, Milano.
 
45.
La Rosa S. (1981), Costituzione, Corte Costituzionale e diritto tributario, in Dir. e prat. trib., I, p. 233 ff.
 
46.
La Rosa S. (2000), Riflessioni sugli “interventi guida” della Corte Costituzionale in tema di uguaglianza e capacità contributiva, in L’evoluzione dell’ordinamento tributario italiano, Atti del Convegno, I settant’anni di “Diritto e pratica tributaria”, Padova, p. 185.
 
47.
Lavagna C. (1973), Ragionevolezza e legittimità costituzionale, in Studi in memoria di Carlo Esposito, III, Padova, p. 1577.
 
48.
Lupi R. (2007), voice Capacità contributiva, in Il Diritto. Enciclopedia giuridica del Sole 24-Ore, vol. 2, Milano, p. 688 ff.
 
49.
Luther J. (1997), voce Ragionevolezza (delle leggi), in Dig. disc. pubbl., vol. XII, Torino, p. 341 ff.
 
50.
Maffezzoni F. (1970), Il principio di capacità contributiva nel diritto tributario italiano, Torino.
 
51.
Maffezzoni F. (1980), voice Capacità contributiva, in Noviss. dig. it., Appendice, vol. I, Torino, p. 1009 ff.
 
52.
Manzoni I. (1967), Il principio di capacità contributiva nell’ordinamento costituzionale italiano, Torino.
 
53.
Marello E. (1997), Sui limiti costituzionali dell’imposizione patrimoniale, in Giur. it., I, p. 477 ff.
 
54.
Marongiu G. (1985), Il principio di capacità contributiva nella giurisprudenza della Corte Costituzionale, in Dir. e prat. trib., I, p. 6 ff.
 
55.
Marongiu G. (1999), La crisi del principio di capacità contributiva nella giurisprudenza della Corte costituzionale dell’ultimo decennio, in Dir. e prat. trib., I, p. 1757.
 
56.
Mastroiacovo V. (2005), I limiti alla retroattività nel diritto tributario, Milano.
 
57.
Micheli G.A. (1967), Capacità contributiva reale e presunta, in Giur. cost., I, p. 1530.
 
58.
Micheli G.A. (1976), Corso di diritto tributario, 3ª ed., Torino.
 
59.
Moschetti F. (1973), Il principio della capacità contributiva, Padova.
 
60.
Moschetti F. (1988), voice Capacità contributiva, in Enc. giur. Treccani, vol. V, Roma, p. 7.
 
61.
Moschetti F. (2006), Il principio di capacità contributiva, espressione di un sistema di valori che informa il rapporto tra singolo e comunità, in L. Perrone e C. Berliri, Diritto tributario e Corte Costituzionale, Napoli, p. 44.
 
62.
Paladin L. (1985), Corte costituzionale e principio di eguaglianza: aprile 1979 – dicembre 1983, in Scritti su “La giustizia costituzionale” in onore di V. Crisafulli, Padova, I, p. 620.
 
63.
Paladin L. (1994), Esiste un principio di ragionevolezza nella giurisprudenza della Corte Costituzionale italiana?, in Il principio di ragionevolezza della Corte Costituzionale. Riferimenti comparatistici, Milano, p. 163 ss.
 
64.
Paladin L. (1997), Il principio di uguaglianza tributaria nella giurisprudenza costituzionale italiana, in Riv. dir. trib., I, p. 305.
 
65.
Paladin L. (1997), voce Ragionevolezza (principio di), in Enc. dir., Aggiornamento, vol. I, Milano, p. 900 ff.
 
66.
Parente F. (2011), L’irretroattività della norma: un apoftegma della tradizione storica «resistente» al mutamento dei valori normativi, in Rass. dir. civ., n. 2/2011, p. 480, nt. 57.
 
67.
Parente S.A. (2013), Lo ius impositionis tra potere autoritativo, solidarietà sociale e libertà personale, in Annali del Dipartimento Jonico in “Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture” – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, Year 1, posted at www.annalidipartimentojonico.o..., p. 533 ff.
 
68.
Parente S.A. (2015), Tax tools of environmental protection, in M. Sitek, P. Terem & M. Wójcicka (edited by), Collective human rights in the first half of the 21st century, Jòzefòw, p. 319 ff.
 
69.
Perrone Capano R. (1979), Imposizione ed inflazione, Napoli.
 
70.
Perrone L. (1997), Appunti sulle garanzie costituzionali in materia tributaria, in Riv. dir. trib., I, p. 577 ff.
 
71.
Rauti A. (2002), Sui principi di progressività, proporzionalità, ragionevolezza, in AA.VV., La ragionevolezza del diritto, Torino.
 
72.
Russo P. (2007), Manuale di diritto tributario. Parte generale, Milano.
 
73.
Salvati A. (1998), Sugli attuali orientamenti della Corte costituzionale in tema di capacità contributiva, in Rass. trib., p. 507.
 
74.
Sandulli A.M. (1975), Il principio di ragionevolezza nella giurisprudenza costituzionale, in Dir. soc., p. 563.
 
75.
Santamaria B. (2011), Diritto tributario. Parte generale, 7ª ed., Milano.
 
76.
Schiavolin R. (2001), Prime osservazioni sull’affermata legittimità costituzionale dell’imposta regionale sulle attività produttive, in Giur. it., p. 1979.
 
77.
Selicato G. (2008), Incentivi fiscali e governo sostenibile del territorio, in AA.VV., Uomo e ambiente. Atti del II Incontro ionico-polacco svoltosi a Taranto dal 17 al 20 settembre 2007, Taranto, p. 111 ff.
 
78.
Tesauro F. (1987), Istituzioni di diritto tributario, I, Torino.
 
79.
Tesauro F. (2009), Istituzioni di diritto tributario, vol. 1, Parte generale, 9ª ed., Torino.
 
80.
Tipke C. (1996), La capacità contributiva come metro di giustizia tributaria, in Il Fisco, p. 7204.
 
81.
Turchi A. (2010), Giustizia fiscale e dottrina sociale della Chiesa, in Iustitia, n. 4/2010, pt. II, p. 462 ff.
 
82.
Uricchio A.F. (2013), Emergenze ambientali nell’area di Taranto: le risposte del mondo scientifico, gli interventi della legislazione d’urgenza, i possibili incentivi fiscali per le bonifiche, in Annali del Dipartimento Jonico in “Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: societa, ambiente, culture” – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, Year I, posted at www.annalidipartimentojonico.o..., p. 731 ff.
 
83.
Uricchio A.F. (2017), Percorsi di diritto tributario, Bari.
 
84.
Vanoni E. (1937), Lezioni di diritto finanziario e scienza delle finanze, Padova.
 
85.
Zonzi A.G. (1976), Ma il cumulo dei redditi è davvero illegittimo?, in Giur. cost., p. 2218.